sabato 4 settembre 2010

Le vendite #1 delle serie Primavera 2010

Ed arriviamo all'appuntamento con i risultati più ovvi... o forse no?
Primavera 2010, quella delle grandi sorprese, dei grandi titoli e delle tante serie da seguire. Da sempre questa stagione è la preferita delle case produttrici, che riempiono il palinsesto di serie già di successo o che sicuramente lo saranno. I dati di vendita confermano questo pensiero e l'alimentano per gli anni a seguire.

Ricordate cosa si era detto? Sopra le 10.000 copie vendute una serie può essere considerata come titolo di massa. Bene, durante la primavera solitamente questa barriera viene superata e distrutta da molte più serie di quanto succede negli altri periodi dell'anno. Ricordate lo scorso autunno? A confronto, durante la primavera il doppio delle serie riesce a superare questo ostacolo, e probabilmente anche il doppio ottiene un successo non solo nazionale, ma anche a livello mondiale.

Quando ormai i dati sull'autunno e l'inverno scorso sono ormai archiviati, chi avrà raggiunto il maggior numero di vendite di questa stagione?
Classifica attuale dei #1 degli anime di Primavera 2010
40,442 *4 Angel Beats! 1: 2010/06/23
39,781 *5 K-On!! 1: 2010/07/30
31,444 *7 Working!! 1: 2010/04/21
15,577 *2 Hakuoki: 2010/06/23
12,916 *2 Hetalia World Series vol.1: 2010/06/25
11,605 *2 Ookiku furikabutte: 2010/06/23
*7,028 *2 Yojouhan shinwa taikei [BD+DVD]: 2010/08/20
*5,763 *2 Mayoi Neko Overrun! [BD+DVD]: 2010/06/25
*5,673 *2 kiss×sis 1 [BD+DVD]: 2010/06/23
*4,950 *2 Arakawa under the bridge VOL.1 [BD+DVD]: 2010/07/07
*4,632 *2 Ikkitousen [BD+DVD]: 2010/06/25
*3,244 *2 Ichiban ushiro no daimaoh [BD+DVD]: 2010/06/25
*2,618 *1 Uragiri ha boku no namae wo shitteiru [DVD]: 2010/06/25
*2,568 *1 Shin Koihime Musou [BD+DVD]: 2010/08/04
*1,635 *2 B gata H kei 1: [BD+DVD]: 2010/08/06
*1,305 *1 GIANT KILLING 01 [DVD]: 2010/07/21
*1,101 *1 Kaicho ha maid-sama 1 [BD+DVD]: 2010/07/22
**,587 *1 Senkou no night blade 1 [BD+DVD]: 2010/06/23
**,422 *1 Heroman Vol.1 [BD+DVD]: 2010/08/18

Trovo la notizia:

0 commenti:

Posta un commento