martedì 13 aprile 2010

Le dure battaglie televisive del nudo animato

Difficilmente parliamo di Koihime Musou, ma in questo caso ritorniamo indietro di 3 mesi e continuiamo il caso censure: sott'occhio questa volta cade una scena di grande pulizia corporea in bagno, che agli spettatori appare completamente come una grande chiazza bianca continua.
La domanda sorge spontanea: possibile che si faccia tutto questo solo per aumentare le vendite di Dvd e Blu-Ray? Conviene sicuramente non guardare il programma in televisione, se il servizio è questo...

Trovo la notizia:

0 commenti:

Posta un commento