sabato 16 ottobre 2010

Saimoe 2010: Il risultato finale

Saimoe Champion: Azusa.

Il sogno è terminato. L'immagine scelta ad inizio Saimoe per Azusa ci ha accompagnato in questi 3 mesi di torneo, e tacitamente ci ha sempre detto quale sarebbe stata la fine: gli otaku del 2ch assieme alle centinaia di voti malandrini degli utenti esteri, hanno scelto che questo non sarà solo l'anno in cui Azusa diventerà il presidente del Keionbu, ma verrà ricordato perché è lei la campionessa scelta del Saimoe 2010.

Nulla da fare per Nagi, che dopo il 2007 torna nuovamente allo scontro finale, e deve nuovamente arrendersi a dei personaggi più forti ed amati di lei. Tutto quello che ci rimane è quel dubbio oscuro: se solo il rush finale dello scontro Shana-Nodoka fosse finito diversamente, cosa avrebbe cambiato? Probabilmente nulla, ma sicuramente è impossibile saperlo adesso.
La giornata è stata un'avvincente scontro alla pari tra Nagi e Azusa, tra conteggio normale e di voti falsi, che in realtà nascondevano la realtà certa della gara: uno scontro unidirezionale con Azusa in testa della partita dall'inizio alla fine. Anche qui al termine c'è stato un mega rush finale, ma con una differenza di voti minima il risultato non ha subito alcuna variazione. Come sempre, e per l'ultima volta nel 2010, il tabellone finale è disponibile qui.

Non ci resta perciò che esultare per Azusa, ed attendere che il prossimo 1° luglio ci porti un nuovo torneo di cui parlare per mesi, assieme alle protagoniste che in questi mesi si faranno strada sugli schermi giapponesi. Assieme, per il terzo anno consecuti, ai personaggi di K-On! e della campionessa Azusa.

Trovo la notizia:

0 commenti:

Posta un commento